Skip site navigation (1) Skip section navigation (2)

== Notiziario settimanale PostgreSQL, 23 novembre 2008 ==

From: Gianni Ciolli <gianni(dot)ciolli(at)2ndquadrant(dot)it>
To: pgsql-it-generale(at)postgresql(dot)org
Cc: Gianluca Riccardi <gianluca(at)moonwatcher(dot)it>
Subject: == Notiziario settimanale PostgreSQL, 23 novembre 2008 ==
Date: 2008-11-25 21:00:51
Message-ID: 20081125210051.GA3371@fune (view raw or flat)
Thread:
Lists: pgsql-it-generale
== Notiziario settimanale PostgreSQL - 23 novembre 2008 ==

(Traduzione in lingua italiana delle PostgreSQL Weekly News
 a cura di Gianni Ciolli <gianni(dot)ciolli(at)2ndquadrant(dot)it>
 e Gianluca Riccardi <gianluca(at)moonwatcher(dot)it>)

Il primo PGDay annuale Argentina ha registrato partecipanti da tutta
l'America latina, con interventi brillanti.

Devrim GUNDUZ ha pubblicato una nuova collezione di RPM basati sulla
snapshot CVS del 18 novembre 2008 11:00 PM EEST.
http://yum.pgsqlrpms.org/news-8.4devel-ready-for-testing.php

== Offerte di lavoro su PostgreSQL per novembre 2008 ==

http://archives.postgresql.org/pgsql-jobs/2008-11/threads.php

== Notizie locali su PostgreSQL ==

Il PgDay di Rio de la Plata sta cercando sponsor. Gli interessati si
mettano in contatto con admin AT postgres-arg DOT org.

Dickson Guedes sta cercando volontari per aiutarlo nell'organizzazione
di un PgMeeting a Florianópolis.  Scrivi a guediz AT gmail DOT com se
puoi essergli d'aiuto.

Il prossimo 22 novembre David Fetter parlerà al PGDay di Rio de la
Plata Buenos Aires
http://pgday.postgres-arg.org/

David Fetter parlerà a Sydney in occasione dell'OSDC che si terrà dal
3 al 5 dicembre prossimi.
http://www.osdc.com.au/2008/index.html

FOSDEM 2009 si terrà a Bruxelles, in Belgio, nei giorni 7 e 8 febbraio
2009. PostgreSQL, oltre a condividere uno stand con i gruppi di BSD,
avrà una developer room. Inviate le vostre proposte di talk
(lightning, 20 minuti o 45 minuti) a fosdem (at) postgresql (dot) org.

Il 23 e 24 ottobre 2009 si svolgerà PGCon Brazil, presso Unicamp,
nella città di Campinas, stato di San Paolo.

== Rassegna stampa su PostgreSQL ==

Planet PostgreSQL: http://planet.postgresql.org/

Questo notiziario settimanale PostgreSQL è stato realizzato da David
Fetter; traduzione in lingua italiana a cura di Gianni Ciolli e
Gianluca Riccardi.

Notizie o annunci destinati a questo notiziario dovranno pervenire
entro la mezzanotte di domenica (le 15 nel fuso orario della
California). I comunicati in lingua italiana dovranno essere inviati a
pwn(at)itpug(dot)org; per le lingue inglese o tedesca, si scriva
rispettivamente a david(at)fetter(dot)org o a pwd(at)pgug(dot)de(dot)

== Patches applicate ==

Teodor Sigaev ha effettuato i seguenti commit:

- In pgsql/src/backend/utils/adt/tsvector_op.c, rimpiazzamento array
  ordinato in memoria da albero binario nella funzione ts_stat(). Le
  performance hanno avuto un miglioramento dal 50% fino a 10^3 volte,
  a seconda dei dati.

- In pgsql/src/backend/utils/adt/tsvector_op.c, risolto l'avviso "res
  may be used uninitialized in this function". Infatti ciò non può
  accadere; tuttavia alcuni compilatori non sono sufficientemente
  intelligenti. Lamentela di Peter Eisentraut.

Bruce Momjian ha effettuato i seguenti commit:

- In pgsql/doc/src/sgml/high-availability.sgml, documentato il fatto
  che Bucardo è un esempio di replicazione multi-master con
  risoluzione dei conflitti.

- In pgsql/doc/src/sgml/high-availability.sgml, aggiunta la riga "Most
  Common Implementation" alla tabella high-availability in modo che la
  tabella sia meno astratta. Le implementazioni più comuni erano già
  menzionate nel testo.

- Solleva un appropriato messaggio d'errore quando si tenta l'uso di
  MD5 abilitando db_user_namespace. Limitazione inclusa nella
  documentazione.

Peter Eisentraut ha effettuato i seguenti commit:

- Autenticazione di tipo 'ident' su unix-domain sockets in Solaris,
  utilizzando la funzione getpeerucred(). Autore: Garick Hamlin.

- pgsql/src/bin/psql/create_help.pl, modificato lo script per essere
  conforme allo stile di Perl 5. Aggiunto il supporto per refnames
  multipli. Ordina l'output a seconda del nome del comando, mentre in
  precedenza ciò funzionava soltanto a seconda del nome del file
  sorgente, il quale non è sempre esattamente uguale al nome del
  comando. E, sicuramente, non funzionerà per refnames multipli.

- In pgsql/doc/src/sgml/ref/select.sgml, aggiunto WITH come refname
  alla pagina di riferimento di SELECT. Da adesso "\help WITH"
  funziona ed è disponibile la man-page WITH(7).

- Aggiunto il comando SQL:2008 TABLE.

- Per il comando TABLE usa relation_expr come richiesto da Tom Lane.

- Incluse le FAQ "platform" nelle istruzioni d'installazione. Già che
  c'ero, eliminate alcune informazioni piuttosto vecchie. Le FAQ_AIX
  necessitano di considerazioni separate, e ci penseremo più avanti.

Magnus Hagander ha effettuato i seguenti commit:

- In pgsql/src/test/thread/thread_test.c, aggiunte le inclusioni
  richieste per compilare con cygwin. Andrew Chernow

- Controllo sul certificato lato client richiesto attraverso l'opzione
  'clientcert' di pg_hba, invece di accettare la sola presenza del
  file root-certificate.

- Aggiunto il supporto per usare i certificati SSL lato client per
  l'autenticazione al DB (chiaramente soltanto per connessioni SSL).

- In pgsql/src/test/regress/pg_regress.c, messo a tacere l'avviso del
  compilatore a proposito di valori di return ignorati, poiché il
  commento afferma chiaramente che si è a conoscenza di tale fatto.

- In pgsql/src/pl/plpgsql/src/pl_exec.c, non si passano direttamente
  le stringhe alle errdetail() and errhint(), ma si usa %s per
  rimuovere l'escape. Ciò risolve una rilevante problematica di
  sicurezza (in codice ancora da rilasciare).

- La colonna 'enumvals' di pg_settings è stata resa text[] invece di
  semplice stringa separata da virgole.

- In pgsql/doc/src/sgml/catalogs.sgml, aggiunto l'aggiornamento per la
  patch enumvals.

- In pgsql/doc/src/sgml/config.sgml, si documenta quali settaggi GUC
  siano enums e non stringhe, insieme ad un breve paragrafo che spiega
  cosa ciò voglia dire.

- Risolti alcuni ulteriori avvisi sul formato degli argomenti

Tom Lane ha effettuato i seguenti commit:

- Alcuni cambiamenti infrastrutturali per l'imminente modulo
  auto-explain: leggermente rifattorizzato explain.c per esportare
  subroutine convenienti per visualizzare i risultati di
  EXPLAIN. Forniti connettori per plugins al fine di ottenere il
  controllo di ExecutorStart e ExecutorEnd, e anche di
  ExecutorRun. Aggiunto un minimo supporto per tracciare il tempo
  totale di esecuzione di ExecutorRun. Questo codice non eseguirà
  nulla in particolare, a meno che un plugin lo esegua. Cambiata l'API
  di DefineCustomXXXVariable per consentire di specificare flags non
  vuoti per una variabile GUC custom. E con l'occasione è stato anche
  reso definibile il valore di default dei GUCs custom come parametro
  di tali funzioni. Lo scopo è di eliminare ogni confusione sulle
  origini del default, come quelle insorte tempo fa in alcuni utenti
  di tale funzionalità (variabile custom).  Rifattorizzato un po' il
  codice GUC al fine di garantire che la variabile custom venga
  inizializzata a qualcosa di sensato (come il suo valore di default)
  anche se il valore preesistente non era valido.

- In pgsql/src/backend/utils/misc/guc.c, riparato
  define_custom_variable in modo che la variabile custom SUSET si
  comporti in modo ragionevole. Non è perfetto, ma supera l'artifizio
  introdotto nella patch auto-explain...

- Aggiunto il modulo auto-explain per il logging automatico dei piani
  delle queries ad esecuzione lenta. Takahiro Itagaki.

- Risolto un errore nella creazione dei piani di scansione per
  operatori di indice speciali come LIKE. Nello scorso aprile avevo
  semplificato eccessivamente il codice, rimuovendo il supporto per la
  determinazione plan-time della lossiness dell'operatore nell'indice
  -- pensavo che create_bitmap_subplan avrebbe smesso di restituire
  due liste separate di condizioni qual, invece è necessario che
  faccia ciò ancora, così che noi possiamo trattare correttamente gli
  operatori speciali in create_bitmap_scan_plan. In seguito a un
  report di Rushabh Lathia.

- In pgsql/doc/src/sgml/xaggr.sgml, notato che l'esempio di aggregato
  array_accum è paragonabile all'aggregato array_agg, il quale adesso
  è built-in. Come da suggerimento di Robert Haas.

- In pgsql/doc/src/sgml/config.sgml, ripuliture minori.

- Modificato il planner per trattare le qualificazioni di un JOIN_SEMI
  join come fosse interno invece che esterno. Essenzialmente vuol dire
  che non perdiamo tempo a separare le condizioni di qualificazione
  "pushed down" dalle vere qualificazioni di join in un nodo di
  semijoin del piano; questo accorgimento è legittimo poiché le
  restrizioni della sintassi SQL rendono impossibile il caso di un
  qual pushed-down che fa riferimento alla parte interna di un
  semi-join.  Questo consente una ottimizzazione dei casi IN/EXIST
  significativamente migliore che in precedenza, visto che i
  meccanismi di classe di equivalenza sono adesso in grado di usare
  tali qualificazioni.  Risolti anche un altro paio di errori che
  essenzialmente disabilitavano la capacità di rendere unica la
  relazione inner e poi unirla (join) a un sottoinsieme delle
  relazioni nel membro sinistro. Un caso d'esempio che usa il database
  di regressione è SELECT * from tenk1 a, tenk1 b where
  (a.unique1,b.unique2) in (select unique1,unique2 from tenk1 c); che
  veniva pianificato ragionevomente bene dalle versioni sino alla 8.3,
  ma che forzava join cartesiane di a/b nella HEAD CVS.

- In pgsql/src/backend/postmaster/bgwriter.c, insegnato a
  RequestCheckpoint() di attendere e riprovare più volte nel caso in
  cui non sia capace di inviare immediatamente il segnale a
  bgwriter. Questo copre il caso in cui il bgwriter è ancora in fase
  di avviamento, come accaduto di recente in un errore in una
  buildfarm. In futuro ciò potrebbe anche essere di aiuto alla clean
  recovery successiva alla terminazione e al riavvio di bgwriter --
  per adesso postmaster interpreta le uscite precoci dal bgwriter come
  dei crash di sistema, ma potrebbe non essere sempre il caso.

Heikki Linnakangas ha effettuato i seguenti commit:

- Ripensato il modo in cui funziona il troncamento FSM.  Invece di
  inserire nel WAL i troncamenti FSM, adesso smgr_redo invoca
  FreeSpaceMapTruncateRel.  Al fine di renderlo più chiaro dal punto
  di vista della modularità, il WAL-logging viene spostato più in alto
  di un livello su RelationTruncate, mentre RelationTruncate e il
  relativo WAL-logging vengono collocati nel nuovo file
  src/backend/catalog/storage.c .  Introdotte le nuove funzioni
  RelationCreateStorage e RelationDropStorage, che vengono usate in
  sostituzione dell'invocazione diretta di
  smgrcreate/smgrscheduleunlink.  Il materiale pendente inerente alla
  cancellazione della relazione è stato tolto da
  smgrcreate/smgrscheduleunlink e messo nelle nuove funzioni. In
  questo modo smgr.c diviene un sottile wrapper attorno a md.c; tutto
  il materiale di tipo transazionale è ora in storage.c .  Così sarà
  più facile aggiungere nuovi forks aventi una logica di troncamento
  simile, come la mappa di visibilità.

== Patches rifiutate (per adesso) ==

Nessuno è stato scontentato questa settimana :-)

== Patches in coda ==

Magnus Hagander ha consegnato una nuova versione della sua patch che
aggiunge una opzione clientcert a pg_hba.conf.

Peter Eisentraut ha consegnato una patch per rendere variadica la
funzione xmlconcat().

Fujii Masao ha consegnato una nuova versione della sua patch per la
replica sincrona.

ITAGAKI Takahiro ha consegnato una nuova versione del suo modulo
contrib auto-explain.

Gregory Stark ha consegnato una nuova versione della sua patch per
fadvise posix.

Marcus Kempe ha consegnato una patch per aggiungere notifiche
asincrone usando dblink.

Magnus Hagander ha consegnato tre revisioni di una patch per
implementare il match del certificato SSL con le wildcard in libpq.

Bruce Momjian ha consegnato una patch per correggere un bug che
impediva la corretta gestione delle chiamate callback SSL nel caso in
cui fossero coinvolte altre librerie.

Martin Pihlak ha consegnato una nuova versione della sua patch che
implementa un gestore di connessioni compatibile SQL/MED.

Heikki Linnakangas ha consegnato una nuova versione della sua patch
che aggiunge una mappa di visibilità.

Euler Taveira de Oliveira ha consegnato una patch che sostituisce
pg_autovacuum con reloptions.

Ron Mayer ha consegnato una nuova versione della sua patch per
aggiungere lo stile degli intervalli a ECPG.

Alex Hunsaker ha consegnato una nuova versione della sua patch SSL.


pgsql-it-generale by date

Next:From: Gianni CiolliDate: 2008-12-03 13:34:45
Subject: == Notiziario settimanale PostgreSQL, 30 novembre 2008 ==
Previous:From: Enrico GabrielliDate: 2008-11-23 19:40:00
Subject: Server postgresql/postgis per lavoro universitario

Privacy Policy | About PostgreSQL
Copyright © 1996-2014 The PostgreSQL Global Development Group